Trevi nel Lazio

Trevi nel Lazio è un comune di circa 2.000 abitanti che si trova nell’alta Valle dell’Aniene.

Il paese a me caro

Trevi è un paesino molto tranquillo, se ci capiti d’inverno ormai non trovi quasi nessuno se non i pochi abitanti rimasti. D’estate invece, in particolare verso la fine di agosto durante il periodo della festa, si riempi di persone.

C’è chi per motivi di lavoro e chi per motivi personali si è trasferito lasciando questo luogo a loro caro. Così caro che, come accade a me, ogni estate torna e si ferma lì per 1, 2 o addirittura 3 mesi… A tornare per lunghi periodo sono soprattutto i ragazzi che, finite le scuole, vanno a godersi la loro vacanza. Naturalmente c’è chi la vacanza la passa ogni anno in posti diversi, ma c’è chi come noi torna per 1 o 2 mesi (ahimè ora non più per motivi lavorativi) nel loro posto preferito.

Che sia un paese magico te lo dimostra anche questa foto che ho inserito dove la mia ragazza, Serena, è rimasta incantata a vedere il tramonto sulle montagne nel suo primo anno che è venuta a visitare Trevi.

Trevi nel Lazio

Cosa vedere

Ma ora parliamo un pò di cosa poter vedere in questo piccolo paese.

Il Castello Caetani

La Chiesa Collegiata di Santa Maria

La cascata di Trevi nel Lazio e l’Aniene che attraversa la vallata circostante!

Il laghetto del Pertuso

Altre cose da vedere sempre importanti ma delle quali non ho le foto

Da vedere ci sono anche il seicentesco organo a opera di Bonifazi, o l’Oratorio di San Pietro Eremita con la bellissima scultura del Santo mentre muore, o ancora la Cappella della Madonna del Riposo.

Insomma sono tantissime le cose da vedere, per non parlare delle escursioni da fare nelle montagne intorno o i pic-nic vicino le rive del fiume!

Insomma andate a visitare questo paese che è spettacolare!

Ora vi lascio qualche altra foto del paese, delle montagne intorno e qualche foto della processione durante l’ultima settimana di Agosto e di qualche fuoco d’artificio della festa.