Estate 2k17 a Porto Santo Stefano

Estate 2k17 a Porto Santo Stefano

Come ogni estate da 4 anni ad oggi, ci ritroviamo a Porto Santo Stefano!

Totale relax! Ci si sveglia tardi, spiaggia (libera o stabilimento) a 300 mt da casa, ad 10 minuti di macchina il centro di Porto Santo Stefano e a 30 minuti Porto Ercole e Orbetello!

Quest’anno ho poche foto e pochi video del posto! Non vi racconterò niente di particolare, parleranno le foto al mio posto.

La soda

Ad esempio ho la bellissima panoramica fatta a La Soda

La Soda - Porto Santo Stefano
Daniele Rapaglià © COPYRIGHT – Le foto pubblicate in questa pagina sono protette a norma di legge; necessaria specifica autorizzazione scritta dei proprietari per qualsivoglia utilizzo. Legge sul diritto d’autore (L. 22 aprile 1941, n. 633)

Pozzarello

A Pozzarello è dove ho passato la maggior parte del tempo. Avendo preso casa a 300 metri da questa spiaggia ogni mattina in pratica andavo lì. Ho un pò di foto, sia di giorno che di notte. Anche del bel fondale che, con l’acqua calma, è spettacolare. Misto sassi e sabbia, ci sono molti pesci e tra le rocce potete trovare molti granchi, anche qualche riccio ma al Pozzarello è molto raro.

La Bionda

Poi siamo andati a La Bionda. Una spiaggia piccola a 10 minuti a piedi dal Pozzarello. È bellissima, la mia preferita. Grazie agli scogli posizionati davanti la spiaggia l’acqua è sempre calma. Tra le rocce si trova di tutto. Granchi, ricci e delle volte un pò più in là anche qualche polpo. Io ho trovato un pò più a largo sotto un sasso un essere strano che ancora non ho capito cosa è! xD

Panoramica - La Bionda - Porto Santo Stefano
Daniele Rapaglià © COPYRIGHT – Le foto pubblicate in questa pagina sono protette a norma di legge; necessaria specifica autorizzazione scritta dei proprietari per qualsivoglia utilizzo. Legge sul diritto d’autore (L. 22 aprile 1941, n. 633)

Gli startrail

Di notte inoltre ho tentato di fare qualche startrail con questi risultati!

Per visitare Porto Santo Stefano potete utilizzare le navette gratuite messe a disposizione dal comune oppure, come piace a me, girare le spiagge più vicine tra loro (come La Bionda, La Soda, Pozzarello e La Cantoniera) a piedi. Per altre è necessario spostarsi con i mezzi.

Seguitemi anche su Instagram e su Facebook

Girovagando tra i vicoli di Siena

Siena, una bellissima città … dove tornare sicuramente, perché un solo giorno non basta per visitarla tutta!
Ci sono tanti posti da vedere!

Girovagando tra i vicoli di Siena ti imbatti in panorami mozzafiato, case, basiliche, monumenti SPETTACOLARI!

Cosa vedere

Io, nel mio poco tempo, sono riusciti a visitare il Duomo di Siena e il Museo dell’Opera metropolitana del Duomo; Mentre la città me la sono girata un pò tutta!

Ho visto e mi sono soffermato a Piazza del Campo, entrando nel piazzale della Torre del Mangia. Ho visto e fotografato Piazza Indipendenza, Palazzo Salimbeni, piazza Tolomei con la Chiesa di San Cristoforo, e sono poi passato per via del Capitano per arrivare al Duomo.

Dove mangiare

Per non parlare del cibo! Qui ho trovato un ristorante che si chiama “i 3 mori”: Si sa, in Toscana si mangia veramente bene, ma a Siena ho mangiato strepitosamente! Ho preso un primi: pappardelle al ragù di Fiorentina ed un contorno, patate arrosto, che erano fenomenali!

Ma ora basta parlare vi lascio un’anteprima di cosa potreste perdervi se non andate a visitare questa MERAVIGLIOSA città!